Lo specialista del pulito

Come pulire il nuovo pallone dei mondiali in Sud Africa – Jabulani

pubblicato il 12 06 2010 | Comments 2


Nella foto il pallone ufficiale dei Mondiali di Sudafrica 2010. Il nome scelto è Jabulani, che in zulu significa festeggiare.
E’ caratterizzato da 11 colori diversi il nuovo pallone della Adidas preparato per la competizione mondiale, i colori caratterizzano gli undici giocatori che scendono in campo, le 11 lingue che si parlano e le 11 tribù che popolano questa parte di Mondo.
Otto elementi tridimensionali di forma sferica in EVA e TPU sono saldati termicamente tra loro e si congiungono armonicamente attorno alla carcassa interna, e il risultato è una sfericità  perfetta.

Una curiosità  riguarda il fatto che gli unici ad aver gia utilizzato questo pallone sono i Tedeschi che quindi ne conoscono già  le caratteristiche, i nostri portieri si sono lamentati a gran voce dichiarando che quando si progettano i nuovipalloni si interpella sempre solo i calciatori che tirano e mai quelli che parano.

Ma per ritornare in tema veniamo alla messa a nuovo di questo pallone, dopo che lo avrete usato e si sarà  sporcato vi consiglio di passarlo con questo prodotto unito ad una spugna morbida e dell’acqua avendo cura di fare un buon risciacquo.

Oltre a pulire avrete anche igienizzato il vostro pallone.



Condividi:

commenti

  1. Lapo 28/03/2018

    Scusi potrebbe dirmi quale è il prodotto consigliato per pulire il pallone Jabulani?

  2. Luca Scainelli 29/03/2018

    Ciao Lapo
    Questo può andare bene.

    Ciao

lascia un commento

Inserisci il codice di controllo *

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer