Lo specialista del pulito

Va bene l’aspirapolvere ma io rivoglio il buon vecchio asciugamano, dal Parrucchiere

pubblicato il 03 11 2010 | Comments 1

Photo by web

Dopo la doccia o un bagno rilassante a base di: Giusta luce, candele profumate, giusta musica, giusta donna, che bello farsi strofinare da un asciugamano in cotone o spugna morbido e  profumato, la sensazione è impagabile.

Adesso va di moda l’aspirapolvere (rumoroso e antiestetico) anche per asciugare i capelli e io di aspirapolvere ne vedo e sento già  abbastanza figuriamoci se anche quando vado dalla mia parrucchiera, tanto carina, mi devo far aspirare la testa, con il pericolo che mi si sfilino anche gli ultimi ciuffi che resistono al tempo che passa inesorabile.

Pochi capelli esigono più attenzione e più delicatezza quindi chiedo, dopo lo sciampo, sempre profumato che ti viene voglia di mangiarlo, che mi si coccoli con una buona spugna, quella che si utilizzava una volta tanto per intenderci, morbida e giustamente profumata.

Tutto questo unito alla delicatezza manuale della dolce fanciulla mi compensa la nostalgia del capello perduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi:

commenti

  1. Il colore del vostro pavimento determinerà la percezione del pulito at Ecoitalia 09/03/2011

    […] Un pavimento chiaro viceversa vi potrà garantire una percezione migliore del pulito senza dover sempre correre con l’aspirapolvere. […]

lascia un commento

Inserisci il codice di controllo *

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer