Lo specialista del pulito

Pulire con il Limone, muffa-inchiostro-ruggine-caffè

pubblicato il 04 12 2010 | Comments 0

Di solito lo spremo sulla cotoletta della mamma, sull’insalata, due gocce nel caffè, sulle cozze o su uno dei miei piatti preferiti come il Branzino cotto al sale (meraviglioso) per non dimenticare una sana spremuta, un po acidina, che andrebbe bevuta tutto l’anno.

Non vi nascondo che ogni tanto qualche goccia me la spalmo sulle mani, essendo un annusatore senza speranza, in modo da poter sentirne il profumo in ogni momento.

Oltre a servire per le piacevolezze quotidiane, il Limone ha anche altre caratteristiche, per esempio è un ottimo pulitore e infatti vi voglio dare qualche dritta a tal proposito.

Prima di tutto ricordatevi che il succo di Limone sui tessuti ha un effetto sbiancante, questo effetto aumenta molto se il tessuto bagnato di limone lo mettete al sole.

Se avete una pentola di rame ossidata, prendete mezzo limone con del sale, mischiate e passate sul punto interessato.

Per togliere ruggine e muffa dai tessuti utilizzate sempre un impasto di succo di limone e sale, strofinate e velocemente risciacquate.

Olio di oliva sulla vostra camicia preferita ? Qualche goccia di limone, strofinate delicatamente e risciacquate velocemente.

Per togliere macchie di caffè o vino da tessuti bianchi prendete sempre del succo di limone, lo mettete sulla macchia e poi lo mettete al sole.

Per togliere l’inchiostro dagli indumenti, cospargete la macchia con il succo di limone strofinando con cura, metteteci sopra del sale da cucina e lavorate con uno spazzolino, poi in fretta risciacquate.

Il pulito ci rende più felici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi:

Nessun commento presente.

lascia un commento

Inserisci il codice di controllo *

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer