Lo specialista del pulito

Il lavoro dovrebbe ritornare ad essere prima di tutto un dovere e non un diritto

pubblicato il 25 07 2012 | Comments 0

 

Il vero problema che si fa finta di non vedere è che non serve e non serviva una riforma del lavoro ma una riforma per favorire e creare lavoro, che è diverso.

 

Energie sprecate e tempo sprecato perchè fin che le cose vanno avanti da sole sono tutti dei maestri, è quando ci si deve far venire delle idee che incominciano i problemi, soprattutto a livello nazionale, ovvero le idee gli vengono ma per favorire solo le proprie tasche o quelle dell’amico o dell’amico dell’amico per ottenere un voto in più.

 

Penso che l’unica vera riforma stia nella testa delle persone che tutti i giorni vanno a lavorare e che di questi tempi si vogliono mantenere il proprio posto di lavoro aumentando l’impegno ritornando all’origine vera del “produrre lavoro” con l’attaccamento e la passione per quello che si fa, solo cosi ci si potrà garantire il proprio posto di lavoro nei prossimi anni.

 

Serviva una legge anti lazzaroni e ne hanno fatta una sempre a favore di chi fa il furbo e aumentando le restrizioni per le aziende, quindi aumentando il malumore in tutti i sensi, non si vuole capire che tanto le grosse aziende fanno come vogliono a torto o a ragione, un esempio lampante lo stiamo vedendo con la Fiat.

 

Marchionne ha detto che per produrre le auto che si vendono in un anno in Italia basta un solo stabilimento, quindi degli altri cosa ne facciamo ?

I dipendenti della regione Sicilia sono 23mila mentre in Lombardia 3mila e visto che la Sicilia sta fallendo cosa hanno fatto? Hanno assunto 800 porta carte.

 

 

Questi sono esempi di come vanno le cose, e non mi voglio dilungare visto che si sanno, una proposta la voglio lanciare dal mio piccolo, visto il gran numero di persone impiegate nella pulizia di abitazioni senza un contratto regolare, perché non detassare i contributi di queste prestazioni in modo da innescare un sistema virtuoso che magari renderà poco o meno di quello che rende adesso, ma servirebbe a rendere più qualificato e qualificante il nostro mestiere, del quale non si può fare a meno se non si vuole vivere nella sporcizia.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

Nessun commento presente.

lascia un commento

Inserisci il codice di controllo *

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer