Lo specialista del pulito

Vasca da bagno e fiori di sale

pubblicato il 08 02 2013 | Comments 0

 

Nel lontano 1915 il 70% delle abitazioni non avevano la vasca da bagno e allora si erano inventati questa vasca pieghevole.

 

Anche nelle abitazioni di oggi, sempre più piccole potrebbe tornare utile, per tutti i giorni la doccia mentre per i momenti di relax tolgo dall’armadio del garagie la mia bella vasca-pieghevole e la monto in soggiorno.

 

Sigaro, bicchierino di wisky e un pezzettino di cioccolato, possibilmente quello che produce Corallo in Africa, senza dimenticarsi di immergere nell’acqua, dei fiori di sale, quelli che sciogliendosi, diffondono quel “frizzare” tipico delle bollicine imprigionate in una buona bottiglia di metodo classico e un gradevole profumo di fiori che ti sembra di essere sdraiato, tipo uomo di Leonardo,

in un prato fiorito a primavera mentre ti lasci incantare dalla visione delle stelle, in quel momento della giornata in cui ti senti per un istante immortale, anche se sai che prima o poi le raggiungerai.

 

Copyright © 2013 Lo Specialista del Pulito

Immagini collegate:



Condividi:

In autunno le grandi pulizie in casa Facebook

pubblicato il 02 10 2012 | Comments 0

 

 

Quello che succede su internet di solito è già successo anche sulla terra ferma, di fumo negli occhi siamo abituati a prenderne tanto spesso senza accorgerci o solo perché non conosciamo a fondo un argomento, è il caso di parlare di un comportamento altamente scorretto che consiste nel acquistare i famosi “Mi piace” per Facebook e i “Like” su Twitter.

 

Se un cartellone pubblicitario appeso per strada o in una grande città venga poi visto da dieci o da diecimila persone difficilmente si poteva calcolare.Questo fatto era la grande forza di chi vendeva pubblicità perché il riscontro era debole e spesso aleatorio.

 

Da quando è nata la rete questo busillis si era risolto, cosi come avviene per le visioni dei video su Youtube, il pubblico, chiamiamolo cosi, è diventato magicamente controllabile attraverso il numero di visioni.

 

Visto che si sta parlando di interessi enormi molte società e personaggi famosi hanno pensato di “barare” e grazie a società, nate ad hoc, hanno pagato direi pochi soldi per creare un grande seguito che in realtà non esisteva.

 

Proprio in questi giorni Facebook, da poco quotata in borsa, ha deciso di fare pulizia di questi falsi apprezzamenti, decurtando decine di migliaia di “Mi piace” proprio a personaggi ed aziende famose, speriamo che anche Twitter segua la stessa direzione che rende un minimo di giustizia nei confronti di tutti noi che crediamo ancora ad una stretta di mano.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

Adesso tutti ecologici, ma sarà vero ? Le iniziative verso l’eco sostenibilità aumentano, anche a Bergamo i commercianti trovano un protocollo d’intesa

pubblicato il 15 03 2012 | Comments 0

 

Disegno di Fredi Schafroth

 

Non è che adesso tutti di colpo sono diventati amanti dell’ambiente.

Anche a Bergamo i commercianti, attraverso il comune e naturalmente le associazioni si sono uniti creando un protocollo di intenti che ha come obbiettivo quello di aiutare l’ambiente e il cittadino.Certamente è una iniziativa meritevole di attenzione, è da più di quindici anni che si parla di ecologia, badate bene, si parla, perchè a parlarne sono tutti bravi.

Adesso che ci sono delle difficoltà a carattere generale tutti diventano e dicono di sposare la causa ecologica, eco sostenibile e via discorrendo.

La mia paura è che si utilizzi solo perché si ha l’idea che cosi si venderà di più e questo è vero ma ad una condizione ben precisa e cioè quella di non barare.

 

Attenzione che prima di tutto ci vuole l’atteggiamento giusto, non bisogna spruzzare il prosciutto a pezzettini negli occhi della gente, cosi come prima si usavano le fette intiere perché altrimenti non avremo capito un benemerito tubo, per usare un eufemismo.

Ci prendiamo in giro e prendiamo in giro le persone, per amare l’ambiente bisogna prima di tutto amare se stessi ed avere un atteggiamento ecologico anche quando non ci vede nessuno perchè è da li che parte tutto.

Sono tutti capaci di fare i verdi alla luce del sole ma quello che conta è soprattutto quello che si fa quando non ci vede nessuno, ci sono delle operazioni che vengono svolte quando il cliente non c’è come per esempio le pulizie dei bagni, la prima che mi viene in mente, per questo che bisogna essere convinti e sapere cosa vuol dire rispettare l’ambiente.

Ritorneremo sull’argomento anche perché vorrò poi andare di persona a verificare l’invasione dell’ecologia se sarà reale in città.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

In arrivo la nuova linea di prodotti ecosostenibili per Lavatrice, Lavastoviglie, Pavimento, Bagni e Vetri

pubblicato il 13 03 2012 | Comments 0

Di prodotti per pulire ce ne sono davvero un’infinità, basta entrare in un grande o piccolo supermercato e vediamo che una buona fetta di scaffali è proprio dedicata alla detergenza o comunque al pulire.

 

Questo perchè fa parte del vivere quotidiano, ogni giorno produciamo sporco in gran quantità e generalmente non siamo noi che lo puliamo ma c’è sempre qualcuno che se ne occupa per noi.

Per starda, al ristorante, al bar in qualunque posto andiamo dietro di noi lasciamo un pò più sporco.

Quando acquistiamo un prodotto o un’attrezzatura di solito lo facciamo perchè ci hanno bombardato di pubblicità che serve a riempire il carrello della spesa, più pubblicità di un prodotto equivale al carrello pieno di questo o quello, non importa se alla fine tutti i prodotti si assomigliano, anche come potere inquinante.

Cosi facendo ci troviamo la casa piena di etichette più o meno sconosciute/conosciute e quello che è peggio è che non sappiamo quali sostanze ci hanno messo dentro, che è poi la cosa più importante.

Fra pochi giorni saranno messi in vendita solo attraverso internet la nuova linea dello Specialista del Pulito.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito

 

 



Condividi:

Backstage delle fotografie per i nuovi prodotti Ecologici dello Specialista

pubblicato il 15 02 2012 | Comments 0

La giornata di ieri è stata quella dove finalmente, dopo tanto lavoro fatto di  test, prove di verifica, dubbi, entusiasmi, ripensamenti e decisioni definitive, si sono incominciati a vedere i primi risultati grazie alla sapiente mano di Alberto che ha allestito lo studio per poter creare le immagini dei nuovi prodotti Ecologici per la pulizia della casa dello Specialista del Pulito.

 

Sono prodotti ottenuti con l’utilizzo di sostanze di assoluta qualità che servono per la pulizia della casa, dai pavimenti, vetri e bagni fino ad arrivare al lavaggio delle stoviglie e degli indumenti, inoltre un gradevolissimo ammorbidente e una polvere per smacchiare che non utilizza sbiancanti ottici.

 

Per la fine del mese sarà ultimato anche il negozio dal quale si potranno ordinare in pochi minuti tutti i prodotti.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

Diciannove Febbraio Duemilasette, Dove tutto ebbe Inizio

pubblicato il 13 02 2012 | Comments 0

Sono passati ben cinque anni dal debutto, un po in sordina, di questo blog dedicato al mondo del pulito e fatto alla mia maniera, ne bello ne brutto semplicemente la mia visione del mondo del pulito.

 

 

Il “pulito” resterà sempre un settore fondamentale del vivere quotidiano quindi ci interessa da vicino un po tutti.

Oggi ormai non si parla più di presenze sul web attraverso delle pagine statiche, è diventata una cosa normale parlare di blog e socialnetwork,  ma vi posso garantire che solo cinque anni fa non era proprio cosi automatico, anzi qualcuno ti poteva scambiare per matto-perditempo proprio perché in quei momenti molti stavano alla finestra ad aspettare, non c’era molto coraggio nel lanciarsi in versioni per cosi dire interattive, inoltre non si era completamente capito che sarebbe diventato strategico comunicare con i propri clienti attraverso uno strumento cosi veloce ed immediato come appunto si può fare con un blog.

Sulla rete cinque anni sono come dieci sulla terra ferma, le notizie e il tempo vengono bruciate in pochi istanti.

Mi sono preso molte soddisfazioni nello scrivere e cercare argomenti che potessero avere un collegamento con il pulito, a volte ho anche deviato ma sempre con uno spirito creativo o per meglio dire “crea attivo” alla mia maniera insomma, la giornata è sempre piena di impegni e se si vuole scrivere un blog bisogna impegnarsi a fondo per ritagliare del tempo per aggiornare le pagine che altrimenti rimarrebbero statiche, la considero sempre una piacevole avventura, nel frattempo fra pochi giorni arriverà il nuovo negozio dedicato ai prodotti ecologici e alle attrezzature di qualità.

Il pulito ci rende felici

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

Nelle giornate della merla Attenzione alle scivolate, possono risultare molto pericolose

pubblicato il 02 02 2012 | Comments 0

In queste giornate della merla, le più fredde dell’anno, oltre al freddo siamo circondati da neve, pioggia, sale, ghiaia.
Tutte le superfici quando si bagnano diventano scivolose quindi l’attenzione deve concentrarsi sulle pavimentazioni che incontriamo durante la giornata, naturalmente l’attenzione la dovrebbe mettere prima di tutto chi progetta e realizza questi pavimenti ma non sempre è cosi, spesso si considera solo l’effetto scenografico.

 

La fotografia che ho scattato vi mostra un ingresso di un importante ente pubblico realizzato in resina che con la neve mista ad acqua è diventato un pattinaggio, la cosa che mi fa sorridere è che l’ente in questione è proprio quella dell’Inps che insieme all’inail notoriamente pagano se ci facciamo male.
Un aiuto lo si potrebbe avere se in questi giorni venisse steso un buon tappeto in modo da rendere più sicuro l’ingresso agli uffici.

 

Attenzione quindi a dove mettete i piedi in questi giorni e ricordate che se mantenete il peso del vostro corpo leggermente in avanti, difficilmente cadrete.

 

Copyright © 2012 Lo Specialista del Pulito



Condividi:

Anche agli Australian Open 2012 trionfa Novak Djokovic e bisogna usare anche gli stracci

pubblicato il 29 01 2012 | Comments 0

 

Foto dal Polveroso

In caso di pioggia bisogna ricorrere all’intramontabile straccio di cotone.

Agli Australian Open di Melbourne, che si sono appena conclusi sul campo centrale Rod Laver Arena  fra Novak Djokovic e Rafa Nadal, ha vinto ancora una volta il serbo 7-5 al quinto set dopo quella che è diventata la partita più lunga di uno Slem, infatti hanno giocato per sei ore, l’incontro si è concluso intorno alle due del mattino ora locale

 

Visto che noi siamo gli osservatori del pulito notiamo con simpatia che a un certo punto della gara la pioggia ha preso il sopravvento impedendone il regolare svolgimento, in questi minuti sono dovuti intervenire i ragazzi delle pulizie che, utilizzando panni presumo in micro fibra hanno asciugato il terreno di gioco che notoriamente è liscio, anche con una lieve pioggia diventa subito scivoloso e quindi pericoloso per i giocatori.

 

Niente aspiratori ne macchine di nuova generazione, il metodo più sicuro ed efficace rimane il famoso e a volte dimenticato buon “olio di gomito” per far riprendere velocemente l’incontro.

 

Nota dolente, le magliette improponibili dei due finalisti.

Di Roger c’è ne uno solo e non si sa fino a quando dura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Condividi:

Il Mondo del Pulito non sarà  più come prima.Nasce lo Specialista del Pulito

pubblicato il 01 12 2011 | Comments 0

Tanti pensieri sparsi qua e la, punti di domanda, la mente rivolta verso l’alto.

Lo sforzo di rimanere isolati dal bombardamento mediatico negativo che ti circonda, l’ entusiasmo a grappoli che ha aperto la strada ad un nuovo progetto in tempi difficili.

La voglia di cambiare il punto di vista che si ha del mondo del pulito, come fa l’occhio della telecamera o l’obbiettivo del fotografo, attento alla ricerca di una nuova prospettiva, lo chiamano terzo occhio.

Questa nuova visione si è concretizzata quando ho deciso di lanciare Lo Specialista del Pulito che da oggi è anche on line, è solo l’inizio perchè ancora tanto c’è da fare, nel frattempo vi posso lanciare una manciata di Lavanda e Buonumore.



Condividi:

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer