Lo specialista del pulito

Come Pulire un Piumino da Letto

pubblicato il 19 04 2007 | Comments 0

211686_1098.jpg
Photo by Davide Guglielmo


Si avvicina il momento di riporre nell’armadio il piumone che ci ha riscaldato per tutta la stagione invernale con qul calore inconfondibile.

Vi parlo della manutenzione del vero piumino d’oca, quindi fatto prima di tutto con piumino di sottocollo e un misura minore di piumetta.

L’ involucro è ovviamente di puro cotone, che respira, quindi si tratta di materiali naturali e come tali vanno trattati.

La manutenzione del piumino da letto è molto semplice ma importante per la corretta durata nel tempo del prodotto.

Ecco le poche e semplici, ma fondamentali, regole da seguire:

  1. Arieggiare regolarmente, evitando di esporre ai raggi diretti del sole.
  2. Scuotere delicatamente con regolarità .
  3. Nella stagione estiva, quando non lo usate, mettetelo nell’apposita borsa di cotone, mi raccomando che sia di cotone per dare la possibilità  al tessuto di respirare.

lavaggio.gif

Lavaggio domestico:

Lavare a 40° C. Non candeggiare. Usare sapone neutro e risciacquare più volte. Centrifugare e non esporre ai raggi diretti del sole.

Stirare con ferro tiepido.

Lavabile a secco con peroclene.
Asciugare a tamburo a bassa temperatura.



Condividi:

Ecoitalia evolution s.r.l. Via Roma, 9 24020 Songavazzo BG PI 03781370162 CF 03781370162 Tel.3487919400 | [javascript protected email address] || privacy | credits
Twitter widget by Rimon Habib - BuddyPress Expert Developer